Crea un account Nostrale Nostrale

Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione l'utente accetta di utilizzare i cookies. Dettagli x

Piace a 6
Condividilo su:  

Cosa dicono i bambini di noi!

Ecco cosa raccontano i bambini della scuola di Affori dei nostri laboratori.
Loro ci parlano dei primi appuntamenti del percorso didattico Cibo e Natura
che ha affrontato le tematiche dell'acqua, del suolo, giocando e scoprendo con la maggior parte dei sensi come sono fatti e perchè sono così importanti.

CLASSE AZZURRA BABINI DI 3 ANNI


Siamo andati in salone abbiamo trovato Davide, Ambrogio, Fabio e Ilaria che ci hanno fatto giocare con l’acqua.
Per portare l’acqua da una bacinella all’altra abbiamo usato. Le spugne, il giornale, lo scottex, la terra dentro la stoffa.
La spugna aveva portato(assorbito) piu’ acqua, la terra meno.
Dopo abbiamo incollato su un foglio la terra, la spugna, il giornale lo scottex.
Gabriel: Questo gioco mi e’ piaciuto tanto perche’ ho giocato con l’acqua e mi sono bagnato anche le scarpe!
Vittoria: A me non e’ piaciuto perche’ mi sporcavo le mani.

BAMBINI DI 5 ANNI

Siamo usciti in giardino con Ambrogio, Davide, Fabio e Ilaria e abbiamo zappato e messo la terra in una bacinella e siamo tornati in classe dove abbiamo appoggiato sul tavolo la bacinella e abbiamo visto due bottiglie , una vuota e l’altra con l’acqua.
Abbiamo messo la terra in una stoffa e appoggiata dentro all’imbuto il pacchetto con la terra e la stoffa.
Ambrogio ha versato l’acqua nell’imbuto bagnando la terra, l’acqua scendeva nella bottiglia vuota,poi Ambrogio ha strizzato la stoffa con la terra e scendeva l’acqua di colore marrone.
La terra era diventata fango e poi abbiamo messo la terra nella bacinella con l’acqua ed è diventata creta,poi abbiamo manipolato la creta e abbiamo inventato delle forme e abbiamo costruito delle cose.
Ci e’ piaciuto perche’: era bello giocare con il fango , ci siamo sporcati tutti, il fango era bagnato, morbido caldo e ruvido.

CALSSE ROSSA – BAMBINI DI 3 ANNI

COSA MANGIA LA TERRA
- l’acqua
- il gelato…
- la pizza?
- …le foglie!
Abbiamo raccolto le foglie e le abbiamo messe dentro un vaso e poi con
la paletta magica abbiamo mescolato, spezzato le foglie.
Devono cuocere e diventare buona buona, dobbiamo aspettare tanto
tanto per dare poi la pappa alla terra.


LABORATORIO
Abbiamo messo la terra sul tavolo e dovevamo cercare cosa c’era nella terra: i sassi, l’erbetta,le radici dell’erbetta. E poi c’erano due scatole magiche (luminose) sopra i vetrini e la terra con i sassi e hanno acceso la luce per guardare bene. Io ho chiuso gli occhi perché c’era la luce che illuminava. Abbiamo visto e toccato bene la terra. Bambini di tre anni (classe verde)Abbiamo raccolto le foglie,poi le foglie dentro la vaso e abbiamo cucinato
la pappa per la terra,con la paletta magica.
Ambrogio ha raccolto la terra e noi abbiamo fatto EIO! EIO!EIO forte
forte, e Ambrogio è riuscito a raccogliere la terra con l’erba.
Poi siamo andati in salone a giocare a cercare nella terra.
Abbiamo trovato sassolini,radici sassi e foglie.
Io tutte mani sporche! Ambrogio e Martina hanno messo la terra nella scatola “illuminosa” e c’era un coperchio di vetro e poi la lucina che si vedeva . Nella scatola magica ho visto le bricioline di terra,io tante foglioline e io la terra piccolina! A noi è piaciuto raccogliere le foglie e fare la pappa nel pentolone magico e cucinarla.

BAMBINI DI 4 ANNI
Abbiamo raccolto le foglie e le abbiamo messe in un vaso e poi mettevano
la terra per fare…la pizza per l’orto, cos“ quando mettiamo le piantine crescono forti.
Poi siamo andati nell’orto a rastrellare per togliere le montagnette.
Poi abbiamo portato giù le foglie e le abbiamo messe sopra alla
luce…dentro la scatola magica .
La scatola si illuminava solo di un colore e si vedeva quello che c’era
sopra… le foglie erano sporche.
Le foglie sono il mangiare della terra perché quando cadono e poi c’è la neve che le copre,diventano briciole e la terra se le mangia e diventano terra!
Quando abbiamo visto la scatola magica, nelle foglie si vedevano le vene,i buchi,la terra piccolina.

CASSE AZZURRA – BAMBINI DI 4 ANNI

Siamo andati in classe rossa e abbiamo trovato Ambrogio e Martina. Ambrogio ha domandato: “Cosa mangia la terra ?” e noi abbiamo risposto : “L’acqua, l’erba!” “io so anche le verdure e le melanzane .Il mio nonno in Sicilia fa così.”
(Andrea) “I vermi non li mangia perché fanno delle casette sottoterra.”
Siamo usciti in giardino e abbiamo trovato tre contenitori :
- nel primo l’acqua con la terra.
- nel secondo la carta da giornale
- nel terzo le foglie secche.

Noi abbiamo corso e raccolto le foglie e messe nel recipiente.
Poi siamo andati vicino al nostro orto e abbiamo PETTINATO la terra, no, no,abbiamo RASTRELLATO con il rastrello la terra perché non c’erano più le piante e noi abbiamo tolto tutti i sassi che non fanno crescere le piante.

E’ stato divertente perché:
Federico : “io ho trovato tre sassi giganti! E poi ti venivano i muscoli!”
Claudia : “Io invece ho trovato dei sassi rossi!”
Camilla M.: “HO trovato una chiocciola con dentro la testa!”
Alessia : “Che fatica! Mi faceva male la schiena.”
Camilla R. :” E’ stato bello!”

Siamo poi andati verso l’albero in fondo e Ambrogio ha scavato un grande pezzo di terra, l’ha messo nella scatola di cartone e siamo tornati in classe dove ci aspettava una sorpresa.
Sul tavolo c’era una scatola con dentro tre lampadine e tre fili; abbiamo chiuso la scatola con un coperchio di vetro e sopra abbiamo appoggiato la terra.


Ambrogio ha acceso la lampadina e abbiamo visto la terra illuminata e visto tra la terra:
- UNA RADICE - UNA FOGLIA MANGIUCCHIATA - UN SASSOLINO
- UNA RADICE ATTACCATA ALLA TERRA 


Questo esperimento ci è piaciuto tantissimo perché era SCIENTIFICO.

COMMENTI:

Per aggiungere un commento devi essere registrato a Nostrale.it
Se non sei ancora registrato clicca qui oppure accedi